Greek Mythology, Paranormal, Romance, YoungAdult

Goddess

Trama

Dopo aver accidentalmente liberato l’intero pantheon della mitologia greca dall’esilio sull’Olimpo, Helen deve riuscire a imprigionare di nuovo tutti gli dei senza scatenare una guerra che avrebbe esiti catastrofici. Ma l’ira divina è violenta e travolgente, ed Helen si trova a combattere con un nemico incredibilmente pericoloso. Ora è forte, conscia della sua vera natura e dei suoi doni particolari. I suoi poteri sono aumentati ma si è accresciuta anche la distanza fra lei e i suoi amici di sempre. Da quando un oracolo ha rivelato che nella sua cerchia di conoscenze si nasconde un traditore, tutti i sospetti ricadono sul bellissimo Orion. Helen, combattuta fra l’amore per Orion e quello per Lucas, dovrà fare delle scelte cruciali per evitare lo scontro finale fra dei e mortali. Il destino di Helen si sta per compiere. Solo una dea potrà sorgere per salvare il mondo. È scritto nelle stelle.

Recensione

Sono finalmente arrivata alla fine di questo terzo e ultimo capitolo della trilogia Starcrossed.

evvivame

Era iniziata così bene. Non troppo complicata e riconducibile al poema epico per eccellenza: l’Iliade. Quindi sapevamo già come sarebbe andata a finire.

Esatto. Cosa potrà mai succedere ai personaggi di questo libro che incarnano sia in aspetto che in carattere gli omonimi protagonisti greci e troiani?? (okay, qui lo dico e qui lo nego, mi ci è voluto un po’, cioè arrivata a metà del terzo libro, per capire che i nomi corrispondono di fatto a quelli originali: ebbene si a volte sono un po’ lenta!^^)

damien_grin

Ma ritorniamo a noi: le Parche orchestrano da 3300 anni lo stesso recital, che non si conclude mai come vogliono e quindi lo ripetono all’infinito con gli stessi attori e la stessa trama. E io mi chiedo: nell’alto della loro posizione ultraterrena non hanno nient’altro da fare che ripetersi per l’eternità?

tumblr_m4mjauxk231r8sbg1o1_500

Evidentemente no, secondo l’autrice.

Parliamo dei personaggi: ci sono proprio tutti i nostri eroi preferiti da Paride a Menelao, da Achille a Ettore, da Elena ad Andromaca. Ma soprattutto sono tutti impersonati dai nostri discendenti (e non) preferiti: Lucas, Hector, Helen…ci siamo capiti. Fin qui nulla da dire, la storia deve pur evolversi in qualche modo, e infatti sono tutti alla ricerca del Tiranno per sconfiggerlo (e diciamoci la verità la descrizione che ne fanno è fin troppo ambigua e lo si capisce quasi subito chi è), e poi per allearcisi, e poi scoppia la guerra contro gli dei, e gli schieramenti cambiano, e gli amici combattono contro i loro stessi amici, e l’apocalisse si avvicina, e il Kraken mi fa schifo.

tumblr_n8rfruhO6L1tv4k5po1_400

Ma ancora più schifo mi fa Daphne. Già ce l’avevo con lei perché sapevo che aveva mentito e ora che so perché l’ha fatto. Nonostante anche Helen riesca a perdonarla, mi da ancora più fastidio.

E poi, gli amici umani? Che pena, neanche chiedono spiegazioni o cercano di capire prima di decidere di schierarsi ovviamente dalla parte sbagliata (quoque tu, Claire!). E Kate? Io non so come reagirei se mi dicessero che una persona che conosco è una semidea/o ma di sicuro non sarei così poco scossa come lei! Che delusione questi personaggi minori!

4b6b8f3827abe46a_905928f88d8c464e_tumblr_lhqp7zX7vK1qdiyzho1_500.xxxlarge.xxxlarge

Gli unici che si salvano sono davvero i protagonisti principali della vicenda. Helen è una di quelle ragazze badass che non deve chiedere permesso per fare ciò che deve fare; lei va per la sua strada e se qualcuno chiede spiegazioni le da senza troppi giri di parole. Poi già dal secondo libro è diventata sempre più forte e quindi non fa parte della povera ragazza indifesa, se mai è proprio il contrario, è lei che salva gli altri.

Che dire di Lucas (Paride), se non che fino agli ultimi capitoli soffri inutilmente con lui e per lui? Diciamo pure che non è troppo sveglio, visto che poteva benissimo arrivarci da solo alla conclusione delle sue miserie però è adorabile: il modo in cui diventa geloso e vuole sacrificarsi per la felicità degli altri lo rende davvero un bel personaggio.^^

tumblr_inline_mj603jSGNR1qz4rgp

Quindi, riassumendo, mi è piaciuto? Si. Più per i protagonisti in se e per se che non per la trama e il finale (perché ovviamente il finale non è come l’avrei voluto io). Lo consiglio? Perché no? Arrivati al secondo volume bisogna finire la trilogia!

Ps film? Pfff…prima gli altri due magari?

Stampa

Annunci

2 thoughts on “Goddess”

Lascia un commento^^

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...