Fantasy, Magia, Mistero, Romance, YoungAdult

Il Trono di Ghiaccio

Sarah J. Maas è nata e cresciuta a New York, ma dopo essersi laureata nel 2008 si è trasferita nel sud della California. Ha avuto sempre una passione smodata per le storie di fate e il folclore, anche se preferirebbe essere quella che fa a pezzi il drago (anziché la damigella in difficoltà). Quando non è impegnata a lavorare, si perde tra le sue passioni: Han Solo, sgargianti smalti per unghie e la danza classica.

Trama

Per una volta Celaena, la migliore assassina nel regno di Adarlan, non deve uccidere su commissione, ma per guadagnarsi la libertà. Il figlio del tirannico re del Paese sta cercando un nuovo sicario che elimini i nemici di suo padre. Celaena, strappata ai lavori forzati cui era condannata, deve riuscire a sopravvivere tra ventiquattro contendenti. Se vincerà, diventerà la paladina del re e, dopo quattro anni di servizio, sarà infine libera. Il Principe Ereditario è il suo maggiore alleato. Il Capitano delle Guardie la protegge. Entrambi la amano. Ma l’amore e il talento non bastano per vincere. Quando gli altri candidati iniziano a morire uno dopo l’altro, Celaena capisce che la sua vita è sempre più in pericolo, e le persone di cui fidarsi sono sempre meno… A lei spetterà il compito di estirpare il male, prima che distrugga il suo mondo.

Recensione

Oddio, da dove comincio???!!

Questo libro è super mega ultra fantasticoooooooo!!! Perché non l’ho letto prima? Perché???!!!

101206-Amy-Adams-OMG-excited-gif-Imgu-Hmyk

Piccolo sfogo a parte, è uno tra i libri più belli che io abbia mai letto: c’è azione, c’è quel pizzico di fantasy che non guasta, c’è un po’ di romance che pure non guasta mai e poi c’è lei, Caelena, la protagonista.

OMG: lei è la protagonista più perfetta che si possa trovare in circolazione (ultimamente ho letto molti libri con protagoniste femminili eccezionali ma nessuna è al suo livello).

Parliamo di lei allora. Caelena è un’assassina e già qui il mio fangirlismo è alle stelle: non deve dipendere da nessuno per vivere lei fa il suo mestiere e viene pagata per farlo e tutti hanno paura di lei (com’è giusto che sia visto che ti può uccidere a mani nude). E’ una Badass con la B maiuscola: non si fa mettere i piedi in testa da nessuno e tratta le persone nello stesso modo in cui trattano lei, non si fa influenzare da titoli o altro, quindi è una grande.

giphy (8)

Piccolo particolare che disturba un po’ è il fatto che sia stata catturata e mandata in un campo di lavori forzati in cui rimane per un anno dopo che qualcuno l’ha tradita. Ora, non si sa chi l’abbia tradita, ma io una mezza idea ce l’ho. (Sam?) Mah, non ho ancora letto il secondo libro in cui magari se ne parla quindi le mie per ora sono solo speculazioni.

sixth-sense

Altro pezzo forte del libro è l’intreccio amoroso: lei, il principe ereditario, Dorian, e il capo delle guardie, Chaol. Lasciando perdere i nomi che tutte le volte mi si ingarbugliano in bocca, questi due bei ragazzi pieni di muscoli e di fascino sono la cosa più bella del mondo. Nonostante il continuo flirtare tra Dorian e Caelena io la shippo con Chaol. Lui è l’uomo perfetto, burbero ma con un animo gentile e sensibile.

tumblr_m5xtsrdnAi1r3nkzc

La trama rivolve attorno al torneo indetto dal re e alla serie di omicidi che avvengono durante il soggiorno di Caelena al castello (fatto di pietra e di cristallo = fantastico), ma altre piccole trame seguono quella principale e il mondo che la Maas, che d’ora in poi chiamerò Sarah, ha costruito è complicato ed affascinante, quello che tutti cerchiamo in un libro insomma.

Non so in che altro modo lodare quest’autrice formidabile se non chiedendo alla casa editrice in questione di svegliarsi a pubblicare il terzo libro della serie in italiano, per favore, così non dovrò aspettare anni prima di finire questa saga (vi ricordo anche che sarà composta da sei libri e che il quarto non è stato ancora pubblicato nemmeno in lingua, quindi avete tutto il tempo di mettervi in pari e pubblicarlo più o meno negli stessi tempi!).

damien_grin

Quindi consigliato? SI, SI e ancora SI. Leggetelo e tartassate la Mondadori!

Ps film? Oh si quanto mi piacerebbe! Qualcuno compri i diritti, su!

Stampa

Annunci

21 thoughts on “Il Trono di Ghiaccio”

Lascia un commento^^

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...