Fantasy, Paranormal, Romance, YoungAdult

Fire

Trama

Al di là dei sette regni vivono creature dalla bellezza mozzafiato, animali dai colori sgargianti capaci di ammaliare gli uomini e di prendere possesso delle loro menti. Sono i mostri. Fire è una di loro: l’unico mostro in tutta la Valle con sembianze umane. Molti vorrebbero impadronirsi del suo enorme potere e sfruttarlo per usurpare la corona, ma Fire ha giurato di usare il suo fascino solo per difendersi dai suoi nemici. Non è facile, però, mantenere i buoni propositi. Non quando re Nash e i suoi fratelli hanno bisogno del suo aiuto. Non quando un intero esercito è pronto a sacrificarsi per proteggere quel che rimane del regno. Non quando il principe Brigan le sta così vicino.

Recensione

Finalmente finito questo altro fantastico libro della Cashore. Che dire? Comincio subito dal fatto che non volevo leggerlo. Ebbene si, questo perché ero così contenta di Graceling che non volevo rovinare la storia. Ero pazza. Anche perché leggendo la trama ho visto che questo nonostante fosse stato pubblicato dopo il primo è in realtà un prequel. Altro dubbio: cosa lo leggo a fare se so già come va a finire? Pazza due volte.

lost-locke-i-was-wrong-lol-ff1418e8cc993fe8abcfe3ce2003e5c5-1

Questo libro parla di personaggi completamente differenti da quelli del primo libro e che non vengono neanche lontanamente menzionati quindi tutti ‘sto dubbi potevo risparmiarmeli e leggermelo subito dopo Graceling.

Come in Graceling la protagonista è una donna (una vera, non una di quelle stereotipate che trovi di solito nei libri), Fire appunto, che prova sentimenti ed emozioni forti ma che in questo caso è un po’ differente: non sa difendersi da sola ed è un mostro. Non esattamente nel senso letterale del termine, visto che è bellissima, ma è proprio questa sua caratteristica che la rende un mostro: nessuno può resisterle se non ben addestrato.

tumblr_mcfbniv67M1qerpcpo1_500

Altra donna che è una badass di quelle potenti e che ti fanno crescere sempre di più la stima per il genere femminile. Non fosse che anche lei come Katje non vuole sposarsi o avere figli. Si può sapere che c’è di male nel voler iniziare una famiglia propria? Non che debba per forza essere così però non mi piace neanche l’esclusione per principio di questa possibilità. Lascia che il tempo porti quello che deve portare e vedi di conseguenza no? Bha.

Comunque, dove c’ è una forte protagonista femminile c’è un forte protagonista maschile: Brigandell. Che bello. Non il solito sciocco omuncolo che vuole per forza avere per sé la bella ragazza e pretende che sia così (vero Arciere e Nash??).

Scritto magistralmente, forse un poco lento all’inizio questo libro se possibile è anche più bello del primo.

tumblr_inline_mflkwg1xga1ro8qpo

Ora attendo di mettere le mani sul terzo della serie. Speriamo non mi deluda!

Consigliato? Si. Può essere letto anche senza aver letto Graceling, visto che i pochi riferimenti che ci sono all’altro libro non sono troppo rilevanti per la storia.

Ps. Film? Lo voglio.

Stampa

Annunci

3 thoughts on “Fire”

Lascia un commento^^

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...