Alien, Paranormal, Romance, YoungAdult

Alienated

Trama

Lui è bellissimo…
Peccato che sia un alieno…
Cara Sweeney è stata selezionata con cura per ospitare il primo alieno con cui gli umani hanno stabilito un contatto. Cara è emozionata: avrà accesso a un sacco di segreti e informazioni su di loro e il suo blog comincia a essere seguitissimo. Eppure tutte le aspettative di Cara vacillano quando conosce Aelyx. Gli alieni condividono quasi lo stesso DNA con gli umani, ma sono più freddi. Eppure un terrestre non potrebbe essere mai tanto bello. Quando i compagni di classe di Cara vengono travolti dalla paranoia anti-alieno, il college improvvisamente non è più un luogo sicuro. Nell’armadietto di Cara compaiono delle scritte minacciose e un poliziotto deve scortare lei e Aelyx in classe. Cara trova sostegno nell’ultima persona dalla quale sperava di averlo: Aelyx. E deve ammettere che lui non è solo l’unico amico che ha, ma anche il ragazzo di cui si è perdutamente innamorata. Aelyx però le ha nascosto la verità sul vero fine della sua venuta e sulle sue conseguenze. Quando Cara lo scopre, per lei inizia una lotta: per salvare se stessa, il ragazzo che ama e il pianeta…

Recensione

Si salvi chi può! Gli alieni ci attaccanooooo!!!

Ma anche no.

Trama chiara e vaga allo stesso tempo: gli alieni si sono messi in contatto con la Terra e tra le varie cose (tipo darci una cura per il cancro) ora vorrebbero con noi un’alleanza pacifica e quale migliore primo passo (come se non l’avessero già fatto: vedi parentesi sopra!) se non uno scambio culturale tra due scuole di cui una aliena e una terrestre?!

britneyweird

Non mi lamento, la cosa doveva pur iniziare da qualche parte.

Lei, Cara è la classica liceale secchiona (perché vuole avere una borsa di studio ed entrare in una università prestigiosa) che si trova intrappolata in questo scambio culturale (pagato!) che la porta ad incontrare Aelyx (la pronuncia l’ho scordata, ma rimane un figo allucinante) che fin da subito sappiamo avere qualcosa in mente.

Le informazioni che abbiamo subito sono che lei ha un debito con gli alieni, in quanto sua madre è stata curata grazie a loro dal cancro, e che per i soldi accetta questo alieno in casa sua. Quello che non sappiamo è che lui, come altri alieni, non vuole che questo scambio vada a buon fine. Perché, poi? Ma semplicemente perché ci (noi terrestri) ritiene inferiori e quindi teme che al nostro contatto con il loro pianeta questo ne soffrirebbe soltanto.

Zcelywm

Ora, non voglio indugiarci troppo ma questo libro tratta in maniera non molto approfondita dell’intolleranza: che sia contro gli alieni, la cui unica colpa è di essere differenti dai terrestri, che sia contro chi sta con loro, in quanto traditori della loro specie, non fa differenza.

I paragoni con la società d’oggi che non è ancora del tutto preparata al diverso si sprecano.

Avrei preferito che l’argomento fosse trattato un po’ di più, ma questo è solo il primo libro di una duologia, scommetto che nel secondo la cosa andrà oltre.

In ogni caso, veniamo al dunque: chi si innamorerà se non i due protagonisti? Okay, non è esattamente stato un instant-love (cioè dal primo sguardo) ma l’escalation dal “sono interessato/a” al “ti amo” è stata fin troppo veloce. Niente di troppo sdolcinato, niente di troppo “focoso”, una pura e semplice relazione platonica con qualche bacio qua e là.

tumblr_ngzkusgV0r1sqfgn0o2_500

Direte voi, alla fine ti è piaciuto o no? Si, quattro stelline solide. L’argomento non è nuovo, gli alieni, ma il modo in cui è trattato è innovativo e inoltre, a parte la serie Lux, non conosco altri libri di questo stampo.

La Newton Compton ha deciso di pubblicarlo (Un amore sotto le stelle) in Italia e la sua uscita è prevista per giugno! Yeah!

Ps. Film? Speriamo di si, perché la trama si merita più della sola immaginazione! Per consolarci però possiamo sempre rifugiarci in Star-crossed (anche se per una sola stagione), non è esattamente lo stesso ma gli alieni, il liceo e l’intolleranza ci sono!

Stampa

Annunci

1 thought on “Alienated”

Lascia un commento^^

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...