Adult, avventura, High Fantasy, Mistero, strategia, violenza

La Regina dei Draghi

Trama

Mentre la cometa di sangue continua a brillare nel cielo dei Sette Regni, la Guerra dei Re prosegue senza esclusione di colpi. Robb Stark, il “Giovane Lupo” Re del Nord passa da una vittoria all’altra, minacciando le piazzeforti stesse della Casa Lannister, dove il sovrano pazzo Joffrey I si abbandona a eccessi di ferocia. Perfino l’astuto Tyrion, fratello della regina e Primo Cavaliere, stenta a controllare la situazione del reame. Intanto a Harrenhal, la fortezza maledetta sulle rive del mistico lago dell’Occhio degli Dei, il crudele, inesorabile lord Tywin Lannister si prepara a marciare verso occidente per affrontare Robb Stark. Ma qualcun altro sta tessendo la sua rete di morte. All’estremo Nord, oltre la barriera di ghiaccio, forze oscure stanno facendosi sempre più minacciose, sempre più incombenti. Solo Jon Snow, figlio bastardo di lord Eddar Stark, e un pugno di Guardiani della notte possono difendere il regno degli uomini dall’invasione di barbari e giganti al comando del brutale Mance Rayder. Uno scontro dal quale potebbe dipendere l’esistenza stessa dei Sette Regni.

Recensione

Cosa vi devo dire ragazzi? La serie mi piace, ma che pesantezza!

sherlock-game-of-shadows

Troppi, troppi, troppi nomi e visto che il signor Martin non ne ha mai abbastanza oltre al nome c’è anche l’appellativo! Solitamente ci metto un mesetto a leggere un singolo capitolo della serie quindi me ce ne vogliono almeno tre per prendere in mano il successivo: riuscite ad immaginarvi la confusione del mio cervello nei primi giorni di lettura?

what

Vi giuro, è un disastro!

Poi come se non bastasse con la serie tv che è già alla quinta stagione e io che sono ancora al quarto libro (totale di 15 e non è ancora finita!) potete immaginare la mia contentezza quanto saltano fuori certi individui che spoilerano tutto quello che succederà! Grrr…

Fino ad adesso i personaggi per cui tifo sono ancora in piedi sani e salvi, so già che la cosa non durerà a lungo, purtroppo.

pff

In questo libro in particolare ho notato però la mancanza di vera azione, cioè di guerre ce ne sono, ma non così intense come mi sarei aspettate! Non so se sono riuscita a spiegarmi, comunque per adesso sono contenta e serena e spero che la mia perseveranza nel leggere venga ripagata dal signor Autore! Martin ti prego fai il buono, anche se Natale è ormai passato da tempo!

Consigliato? Eccerto!

Stampa

 

 

Annunci

1 thought on “La Regina dei Draghi”

Lascia un commento^^

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...