Di tutto e di più...

Polemicizzando #1

Dopo l’ennesimo post letto in cui si sparla di autori e autrici per un motivo o per l’altro ho deciso di aprire questa rubrica in cui parlerò di questioni ormai sulla bocca di tutti, dando il mio parere (perché è giusto che ve lo sorbiate).

Partiamo dal caso scottante n°1:

“Cassandra Clare scrive troppi libri”

20161218-goblingif3

…non so nemmeno da dove cominciare. Per me è assurdo vedere persone che diffamano autori perché fanno il loro lavoro, che, se non ve ne siete accorti, è proprio scrivere!

Risultati immagini per obvious gif

Ci saranno sicuramente quelli che se potessero mi risponderebbero che “è il suo lavoro, certo, ma potrebbe scrivere di altro, non assillare il mondo con mille e millanta libri sugli Shadowhunters!” E ad una persona che dice questo cosa potrei rispondere io? Cosa potrebbero rispondere tutti i fan della serie? Questo: se per un motivo o per l’altro non riesci ad entrare in sintonia con un autore, i suoi scritti, il suo modo di scrivere, NESSUNO, e voglio ripetere, NESSUNO ti obbliga a leggere i libri da lui/lei scritti. Ci sono tanti autori e tanti libri a questo mondo, perché, al posto di lamentarti di quanto un autore sia prolifico, non vai ad assicurarti che anche i libri di altri autori, conosciuti o meno, vengano letti? In questo modo potrai ampliare le tue vedute e magari ritornare a questa serie (ripeto, nessuno ti obbliga) un giorno, e vederla con occhi diversi e, magari, sarai pure grato che la Clare abbia scritto tanto.

Risultati immagini per amen gif

Non sei ancora convinto? Pensala dal punto di vista dei fan hardcore come me: perché la Clare dovrebbe smettere di scrivere libri sul mondo Shadowhunter se ha ancora tanto da raccontare? E’ vero, ci sono molti autori che sono costretti dai fan ad andare avanti a scrivere libri su mondi di cui non hanno più nulla da dire e il prodotto finale diventa quindi “spazzatura” che non è dello stesso livello di qualità del prodotto primo. Ma tu che dici che la Clare scrive troppo o non hai mai letto la saga (ce ne sono tante di persone che parlano a sproposito) oppure hai letto qualche libro e il modo di scrivere della Clare non ti è piaciuto fino da subito (ripeto, molla questi libri e dedicati ad altri) oppure i personaggi e la storia non ti sono mai piaciuti troppo sin dall’inizio e hai fatto veramente fatica ad entrarci in sintonia. Credi quindi forse che visto che a te la serie non piace, allora anche a tutto il resto del mondo non deve piacere? In quel caso al mondo ci sarebbero sicuramente pochi libri da leggere. Sarebbe un mondo molto triste, un mondo in modalità distopica, ancor più in luce della nuova politica razzista e misogina di Trump negli USA. (Perdonatemi i toni duri, ma è lunedì mattina e grumpy cat a confronto mio è un angioletto).^^

Risultati immagini per grumpy cat gif

Quindi il succo della questione è la Clare scrive davvero troppi libri? Al suo attivo ne ha 14 pubblicati sul mondo Shadowhunter, se chiedete ai fan come me vi diranno che sono troppo pochi per un mondo così ricco che non abbiamo ancora scoperto del tutto. Altri vi potranno dire che a metà se ne sono andati perché hanno sentito il canto di altri libri e autori, altri ancora che se ne guardano bene dal nominare una scrittrice che “scrive tanto solo per fare soldi”.

Risultati immagini per bleah gif

La questione vera quindi non è quanto lei scriva, ma quanto tu sia appassionato. Io trovo il modo di scrivere della Clare fantastico, mi piace che abbia creato un vero ampio spettro di personaggi tutti differenti e un mondo unico nel suo genere. Mi ritrovo a pensare a cosa succederà nel prossimo libro, quanto quello che lei scriverà mi farà suscitare forti emozioni. Non a caso è una delle mie scrittrici preferite. Quindi quando sento persone che ne parlano male senza un vero motivo (lo ripeto, lei potrà scrivere anche 1000 libri sugli Shadowhunters ma NESSUNO è obbligato a leggerli, e tanto meno a comprarli!), mi si stringe il cuore.

Risultati immagini per tear gif

Ps. Tra l’altro, bisognerebbe fare il tifo per lei che da scrittrice riesce a mantenersi! Ci sono tanti autori a questo mondo che muoiono di fame, lei è l’esempio lampante che ce la si può fare se ci si impegna e si ha l’idea giusta (anche una buona dose di fortuna non guasta!)^^

Pps. Non vedo l’ora che esca Lord of Shadows! E il primo libro della trilogia su Magnus Bane! ^^

Risultati immagini per yeah gif

Voi che ne pensate? Esprimetevi nei commenti, non mordo!^^

Annunci

12 thoughts on “Polemicizzando #1”

  1. Non so se sia il caso di Clare perché l’ho mollata dopo la prima trilogia, ma ci sono casi di serie oggettivamente “stracche”, le cui trame si reggono sul nulla cosmico (o ripetono situazioni già viste) e lamentarsi con l’autore per il suo rifiutarsi di dare a una serie amata una degna conclusione diventa più che legittimo, a parer mio. Certo, ci sarà sempre il super fan che prende qualunque cosa esca, ma ritengo che chi si è stancato non venga lapidato (purché si esprima in maniera civile, certo).
    Comunque, uno dei problemi delle serie molto lunghe, da parte dei lettori, è che nel corso del tempo i propri gusti letterari cambiano ed è possibile che qualcosa per il quale si stravedeva ieri, oggi non sembri poi granché. Sono tutti rischi dell’iniziare serie lunghe…

    Liked by 1 persona

    1. Grazie x aver commentato!^^ Sono del tuo stesso parere sul fatto che se la storia non c’è è inutile tirare le serie sul lungo, anzi meno libri meglio è! Ma fidati, questo non è il caso. Sarò anche una fan hardcore ma so distaccarmi e criticare oggettivamente i libri, quando serve. E’ come hai detto tu, i gusti dei lettori cambiano con il tempo e tutti hanno il diritto di esprimere la loro opinione bella o brutta, ma che almeno le loro “accuse” abbiano un fondamento mi sembra il minimo! Cose del tipo “la Clare dovrebbe morire e saremmo tutti più contenti” non s’hanno nemmeno da pensare, se si è persone che hanno una testa per ragionare…è questo che sto dicendo: non ti piace? va bene ma non accanirti su stupidate perchè la serie non fa per te…

      Liked by 1 persona

      1. “Clare muori” non è un parere, è odio gratuito che non ha niente a che fare con il suo lavoro. I pareri negativi o si limitano a una stellina su Gr, oppure si motivano in maniera costruttiva per tutti: a che cavolo serve altrimenti scrivere una recensione? Solo per far sapere al mondo che abbiamo un’opinione? E a che serve se non aggiunge nulla alla collettività?

        Liked by 1 persona

    1. Solitamente faccio così anch’io, poi però dopo l’ennesimo brutto commento, senza un vero motivo, letto ho voluto esprimere la mia opionione a riguardo…non cambierò di certo il modo di vederla degli altri ma vorrei che vedessero anche il punto di vista opposto una volta tanto!^^

      Liked by 1 persona

    1. Exactly! All I wanted to say is, yes, she has written many books but just because you’re not interested in the story anymore or you don’t like it, it doesn’t mean she has to stop writing…if the series having too many books is a problem, don’t read it! There are so many other books that you’d like even without trashing her for doing her job…

      Mi piace

Lascia un commento^^

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...