avventura, Magia, Mistero, storico

Murder, Magic and What We Wore

23113602

Trama

L’anno è il 1818, la città è Londra, e la 16enne Annis Whitworth ha appena appreso che suo padre è morto e tutti i suoi soldi mancano. E così, naturalmente, decide di diventare una spia. Annis ha sempre sospettato che suo padre fosse una spia, e seguire le sue orme per smascherare il suo killer ha perfetto senso. Purtroppo, non ha senso per gli attuali spymaster dell’Inghilterra – nemmeno quando Annis rivela che ha la rara abilità magica di cucire glamour: gli indumenti che possono travestire completamente chi li indossa. Beh, se le spie sono troppo stupide per assumere una giovane donna di qualità, allora Annis farà cambiare loro idea. E così assume una doppia identità per se stessa. Miss Annis Whitworth apparirà vivere una vita tranquilla in un cottage di campagna con sua zia, e Annis-in-travestimento come Madame Martine, artista di glamour, aprirà un magico negozio di abiti. In questo modo può guadagnarsi da vivere, mantenere la sua posizione sociale e, nel suo tempo libero, seguire gli indizi codificati che il padre ha lasciato dietro di sè e smascherare il suo killer. Non può essere più difficile che navigare nella stagione sociale di Londra, vero?

Recensione

Dite quello che volete ma a me una bella copertina fa sempre piacere. Soprattutto poi se la trama attaccata riguarda il periodo vittoriano e si parla di vestiti e spie. Potrebbe esserci qualcosa di meglio?

tumblr_oicj4lwlqy1qk7bkio3_500

La nostra protagonista, Annis è una ragazza il cui padre era una spia per sua maestà e ora che è morto si ritrova assieme alla zia a dover lavorare per vivere. Il fatto che da una ragazza rispettabile e di un certo rango debba ridursi a lavorare per vivere era un fattaccio al tempo ma con l’aggiunta della magia e del glamour e delle sue capacità di sarta almeno non è costretta a diventare una dama da compagnia.

goblin-korean-dramas-40090250-268-159

Piccolo appunto, all’inizio con la storia della magia non ci ho capito molto. Si insomma, non viene spiegato come mai esiste la magia e alcuni possiedo dei particolari doni e altri no. Posso capire che dal punto di vista della protagonista non c’è bisogno di spiegare nulla perché è l’unico mondo che lei conosce e quindi presume tutti sappiano tutto ma come lettrice le cose non sono state semplici.

Risultati immagini per what's happening gif

Il fatto che poi Millicent sia pure dotata mi ha dato leggermente fastidio, così pure lo scoprire subito chi è Fog. Vorrei poter dire che leggendo gialli ormai i misteri li magio a colazione ma gli indizi lasciati dall’autrice sono veramente troppo facili da collegare. Inoltre, la nostra protagonista sembra tanto sveglia e capace di decifrare messaggi and so on ma non riesce a vedere quali altre spie le stanno attorno? Meh.

axomf91

Consigliato? Assolutamente si. Nonostante non ci sia romance e ci siano alcuni piccoli difetti qua e là credo che sia una lettura piuttosto interessante. Soprattutto le descrizioni degli abiti dell’epoca che sono proprio stupendi.

Ps. film? Why not?
Pps. Le citazioni all’inizio di ogni capitolo sono fantastiche!^^

Stampa

Sono affiliata di Amazon! Se volete comprare questo libro passate attraverso questo link e riceverò una piccola percentuale sul vostro acquisto che mi aiuterà nell’acquisto dei libri per mandare avanti il mio blog! Grazie! amzn.to/2tuoGUr

Annunci

8 thoughts on “Murder, Magic and What We Wore”

  1. Hai un sacco ragione!! La copertina è bellissima… se fosse un poster, l avrei già appeso al muro della mia camera hahahahah mi sembra un po’ una lettura estiva… nulla di serio, di leggermente intrigante, ma il fatto che sia ambientata nella Londra dell ottocento mi ispira molto

    Liked by 1 persona

Lascia un commento^^

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...