Di tutto e di più...

The New York Times “By The Books” Book Tag

nyt

Trovato –> qui!

Quale libro hai sul comodino ora?

Quale?! Sul mio comodino ci sono più libri che altro! Sto leggendo 3 libri contemporaneamente ma mi rendo conto che non è più possibile fare così (almeno per il momento). In ogni caso i libri sono:

e si, li finirò tutti, ma soprattutto li recensirò. Con calma…^^

Qual è stato l’ultimo gran bel libro che hai letto?

Mah, dipende da cosa intendiamo per gran bel libro: se parliamo di un libri importanti come i classici, Fehreneith 451, che ho letto quest’estate, mi ha “segnata”, ovviamente in positivo, e non posso fare a meno che consigliarlo al mondo. Se parliamo di letteratura contemporanea uno dei primi che mi viene in mente è Tartarughe all’Infinito, altro libro che ha il suo perchè!^^

Se potessi incontrare uno scrittore – vivo o morto – chi sarebbe? E cosa ti piacerebbe sapere?

Eh, bella domanda. Credo che sarebbe scontato nominare zia Jane, zia Joanne, zio Oscar, zia Sarah e compagnia bella (cioè tutti quelli che adoro e che voi ormai dovreste sapere o per lo meno intuire^^) quindi mi butterò su Charlotte Brontë che con il suo Jane Eyre mi ha rovinato qualche pomeriggio in spiaggia. Cosa vorrei chiederle: *spoiler allert* perchè non scrivere un libro su qualcosa di più edificante che una ragazzina sfigata innamorata di un brutto vecchiaccio?! (E, si, la sorella Emily con Cime Tempestose non è da meno con quell’arpia di Cathy e quello stronzo di Heathcliff, quindi in realtà un incontro con entrambe non sarebbe male).

Quale/i libri ci sorprenderemmo di vedere sui tuoi scaffali?

Credo nessuno…lo sapete che spazio da un genere all’altro senza ritegno. L’horror e il macabro non rientrano nelle mie corde ma nemmeno li compro libri del genere.^^

Come organizzi la tua libreria personale?

Ah, organizzare è una parola grossa: divido semplicemente i libri in italiano da quelli in inglese e poi “a sentimento” (o ad minchiam, come preferite)^^

Quale libro hai sempre voluto leggere ma non ci sei mai riuscito?

Risultati immagini per lord of the rings books trilogy cover

La trilogia del Signore degli Anelli: è uno di quei tomi che voglio leggere e leggerò sicuramente ma non ora, per il semplice motivo che vorrei potermici dedicare completamente e per farlo ho bisogno di tempo e più concentrazione del normale e…..balle varie: qui lo dico e qui lo nego, l’assoluta verità è che se penso a quante pagine dovrei leggere, in quello stile “lo scrittore anonimo seicentesco del Manzoni nei Promessi Sposi mi fa un baffo” con tutti i nomi e le razze e le stirpi e chi più ne ha più ne metta mi mette l’ansia. In questo momento ho bisogno di libri soft.

Deludente, sopravvalutato, proprio brutto: quale libro ti sarebbe dovuto piacere ma non è stato così?

Inherited by F. Matthews…nemmeno ve ne parlo.

Quali storie ti attirano? E quali ti repellono?

Ultimamente non mi attira più nulla. Sono in una fase di stagnazione in cui tutto quello che voglio leggere non è stato nemmeno pubblicato e tutto quello che leggo non mi dà le giuste soddisfazioni. Vorrei qualcosa di nuovo che mi risollevi da questo maledetto reading slump…

Se tu potessi far leggere un libro al Presidente degli Stati Uniti cosa gli consiglieresti?

Aahahaha rido mentre scrivo questa risposta perchè nel leggere la domanda mi sono immaginata questa scena:

read the book

come avrete immaginato, a mio parere, qualunque libro solleverebbe il livello culturale dell’attuale POTUS, quindi più pagine ha meglio è.

Quale sarà la tua prossima lettura?

Risultati immagini per artemis weir

Appena finisco i tre sopraccitati vorrei buttarmi su Artemis di A. Weir…se è bello anche solo la metà de L’uomo di Marte mi sentirete urlare di gioia!^^

Vi sono piaciute le mie risposte? Se volete rispondere anche voi potete farlo nei commenti oppure ritenetevi tutti taggati e riproponetelo sul vostro blog!^^

Sono affiliata di Amazon! Se volete comprare questi libri, passate attraverso questo link e riceverò una piccola percentuale sul vostro acquisto (senza alcun costo aggiuntivo) che mi aiuterà nell’acquisto dei libri per mandare avanti il mio blog! Grazie! amzn.to/2gl4Fso

Contrassegnato da tag

22 pensieri riguardo “The New York Times “By The Books” Book Tag”

    1. Ahahah si il numero di pagine spaventa assai😎 io li ho guardati tutti parecchie volte ( anche se nel terzo salto qualche scena particolare) ma ho “scoperto” solo l’anno scorso la trilogia de Lo hobbit che secondo me è mille volte meglio 😌

      "Mi piace"

      1. No, no, figuriamoci! ^^ È che ultimamente ho letto di parecchie persone che vorrebbero cimentarsi, ma ancora sono titubanti… sto facendo l’ufficio marketing per conto di Tolkien!😂
        Davvero, “Lo Hobbit” non è pesante per niente, scorre come potrebbero farlo “Alice nel Paese delle Meraviglie” o “Le avventure di Tom Sawyer”!💜

        Piace a 1 persona

      2. Aahahah ti capisco, quando un libro mi è piaciuto e scopro che altri non l’hanno letto faccio anche io marketing a tutto spiano!! Sto valutando se leggere prima Lo Hobbit, magari in inglese e se riesco a trovarlo con la cover giusta sarebbe perfetto…corre ad aprire il carrello di Amazon

        Piace a 1 persona

      3. Una molto bella dovrebbe essere quella paperback (non hardcover, che mi ricordo avere un prezzo notevole) illustrata da Alan Lee, ma mi sa che c’è solo in italiano… in inglese c’è quella che in copertina dovrebbe avere un’illustrazione di Tolkien…

        Piace a 1 persona

      4. Non ti piacciono le illustrazioni di Alan Lee? me piange
        Io ho LOTR illustrato da lui e mi piace tantissimo! ;_;
        Altrimenti, ce n’è una con una copertina verdina (?), ma è tipo un’edizione da bambini…

        Piace a 1 persona

      5. Se può consolarti, io ho l’edizione dei primi anni 2000 (di quando uscì LOTR al cinema) e, sebbene la copertina con “The River at Ascutney” di Parrish sia bellissima, contiene illustrazioni provenienti da edizioni da tutto il mondo e il 90% sono inguardabili…

        Piace a 1 persona

  1. Wow!!! Ma ti batto: quattro. Due già letti in attesa di recensione, uno da rileggere per fare una sorta di approfondimento, essendo Non lasciarmi di Ishiguro, e poi sto leggendo per la prima volta “Quel che resta del giorno” sempre di Ishiguro…
    Il fatto è che io voglio fare videorecensioni 😣
    Quindi sarà un po’ più lunga….

    Piace a 1 persona

      1. Eh io ci sto provando… ma porta via tanto tanto tempo. Soprattutto tempo che si potrebbe usare per leggere… o per altro. “Una notte d’amore è un libro letto in meno…” diceva Balzac, figurarsi notti a montare video!!! 😣 però di sta cosa potremmo riparlarne… magari ti scrivo in privato se ti va!! Comunque dimenticavo… sul comodino c’è anche “tre giorni e un bambino” di Yehoshua… ma 90 pagine me le sono mangiate, altra recensione 😣

        Piace a 1 persona

Lascia un commento^^

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...