Magia, middle grade, scuola

La maschera d’argento

35976891

Trama

La vita di Callum Hunt è a pezzi. Il suo segreto è stato svelato al mondo. Aaron, il suo migliore amico, è morto. Alex, la spia del nemico, è riuscito a fuggire. E ora Call si trova a vivere dietro le sbarre, chiuso in una cella, bandito dal resto della comunità magica per ciò che è… o meglio, per ciò che potrebbe diventare. Una speranza di libertà ci sarebbe. Ma tutto ha un costo, e lui non sa se è disposto a pagarlo. Riuscirà a trovare dentro di sé la forza di non tradire i suoi amici e gli insegnanti? O correrà il rischio di distruggere tutto ciò che nella vita ha di più caro? Nell’anno d’argento al Magisterium sarà tutto diverso da prima…

Recensione

Risultati immagini per gif reaction

Non so nemmeno io da dove iniziare. Il libro mi è piaciuto tantissimo anche se all’inizio non ricordavo più a che punto fossimo arrivati con gli altri (mi sto rendendo conto che più vado avanti e più mi risulta difficile tenere a mente tutto tutto tutto di tutti i libri che leggo…se poi teniamo conto del fatto che non li leggo di seguito ma a distanza di anni…).^^

Risultati immagini per gif old

Secondo me, con questo  quarto volume abbiamo raggiunto un livello nettamente superiore rispetto agli altri: ho sempre trovato questa saga bellissima però solo ora riesco a vedere sfruttato a pieno il potenziale della storia che zia Cassie e zia Holly stanno scrivendo.

Finalmente vediamo qualcuno che resuscita un morto e ne deve affrontare le conseguenze: non tutto è bello e semplice come te lo saresti aspettato. E la trovo una cosa abbastanza normale, considerando che il resuscitare qualcuno è una cosa contro natura. Se da un lato ognuno di noi vorrebbe vedere tornare in vita una persona che ha perso, dall’altro questo cosa implicherebbe? E’ una di quelle domande a cui non c’è una risposta certa (e non la si avrà mai) ma che soprattutto nessuno mai si pone.

Risultati immagini per jon snow resurrection gif

Tanto per darvi un assaggino in più: c’è una nuova coppia in città. Non so nemmeno io se la cosa mi piaccia o meno. Ai fini della trama non mi è sembrata troppo rilevante.

Aggiungo anche che le ultime righe dell’ultimo capitolo mi hanno lasciata sconvolta/turbata/in trepidante attesa del prossimo libro!^^

Ho sempre voluto un piccolo Subbuglio, ma da quando c’è il piccolo Byron in giro per casa (il Divulgatore del Caos, per gli amici) mi basta e avanza!^^

Consigliato? Assolutamente si.

Stampa

Ps film? Ovvio.

 

Lascia un commento^^

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...