altre dimensioni, avventura, Contemporanei, Fantasy, folklore, urban fantasy

[Blog tour] Somnium

40517679.jpg

Buongiorno a tutti e ben trovati sul mio blog per questa seconda tappa del book blog tour per Somnium!!

Oggi oltre a parlarvi del libro, vi lascerò qualche link a canzoni che vanno a formare una playlist che potrete ascoltare durante la lettura del libro o se già l’avete letto, potranno riportarvi con la mente a quel momento.

Non potevo non recensire questo libro, quindi qui sotto troverete anche la trama e la mia modesta opinione su ciò che ho letto!^^

Trama

«Ora sei una donna-aquila, e oltre a te, altri nove Blazon sono stati chiamati a ricoprire il loro ruolo, ognuno in vece dell’animale che incarna. Il posto nel mondo per un Blazon non è qui, sulla Terra Umana, ma in un’altra dimensione, dove i Blazon vivono, si addestrano e possono ritrovare il proprio habitat ancestrale. Lì è dove risiedono gli Incarnati, gli animali fantastici di cui incarniamo lo spirito. Ed è proprio lì, dove saremo diretti domani.» Quando Doli è fuggita dal proprio passato per rifugiarsi in una nuova vita, non avrebbe mai immaginato di restare intrappolata in una routine che rispecchia tutto ciò dal quale era scappata. Dex, un misterioso sconosciuto dai tratti che ricordano quelli di una volpe, stravolge però la sua esistenza rivelandole che la Terra Umana e tutti i suoi abitanti sono in pericolo. Doli è un Blazon e deve seguirlo su Somnium, una dimensione in cui uomini prescelti e Incarnati vivono in armonia con il mondo naturale. Doli non vuole credere alle sue parole, ma una notte qualcosa in lei si trasforma. Comprende che non può fuggire dal proprio destino, una minaccia è in agguato: la Fazione, un gruppo di Blazon che ha tradito Somnium, vuole imporre il proprio controllo sulla Terra Umana. Doli dovrà prendere una decisione che le cambierà per sempre la vita: combattere o tornare alla sicurezza dell’esistenza che si era creata?

Recensione

Partiamo dall’inizio: tutto avrei pensato fuorché un incipit così ben delineato e strutturato che riuscisse subito a farmi immergere nella lettura.

Flora Cash – You are somebody else

Conosciamo Doli, la nostra protagonista che è una ragazza di origini native americane, che come al solito è rinchiusa in ufficio fino a tardi perché per riuscire a conquistare una posizione di rilievo in questo mondo maschilista non può fare altro che segregarsi in ufficio e farsi un cosiddetto “mazzo quadro”.

Birdy –  Keeping your head up

Mi è stata simpatica fin da subito quindi ottima partenza. Avrei preferito ci fosse subito un pregresso più sostanzioso, in modo da capire fino in fondo subito tutto su di lei senza dovermi porre troppe domande, ma niente di grave durante la lettura del libro ho trovato tutte le risposte che cercavo.

Foxes – Holding onto heaven

Scopriamo abbastanza velocemente che Doli è un Blazon, ovvero ha la possibilità di trasformarsi e assumere sembianze animalesche. Doli è una donna aquila quando si trasforma e no, non è uno spoiler (guardate la prima frase della trama).

Owl City – Fireflies

Non voglio dirvi troppo né su Doli, né sulla trama del libro perché vi priverei sicuramente di un fattore importante durante la lettura, ovvero la sorpresa. Infatti, nel leggere questo libro mi sono ritrovata più volte a sorprendermi sia della trama (che si, stiamo parlando di un fantasy, quindi ci sono mondi nuovi da scoprire, personaggi e creature surreali e un mondo da salvare ovvero nulla di nuovo) sia sui temi trattati. Tutto il libro ruota sostanzialmente attorno alla ricerca di noi stessi e all’accettazione di quello che troviamo in questo viaggio da sogno (ho fatto il collegamento ora con il titolo del libro: domanda per le autrici, era una cosa voluta o mi sono appena fatta un film mentale inesistente??^^), cosa non banale se ci pensiamo.

Dreams – Fleetwood Mac

Non entro nel merito della trama come già vi ho accennato, ma una cosa mi ha lasciata delusa anche se allo stesso tempo mi è piaciuta molto: non c’è una storia d’amore. Anzi, la storia d’amore che si delinea nel libro non è la tipica farsa romanzata a cui siamo abituati. In questo libro che si basa sull’accettazione di noi stessi, la vera storia d’amore a cui “si concede” Doli non è quella con un altro personaggio del libro (se già l’avete letto sapete a chi mi riferisco) ma è proprio quella con se stessa e quindi non potrei essere più felice. D’altro canto da inguaribile romantica volevo qualcosina di più sul lato sentimenti (lo so, non abbiamo bisogno di un uomo nella nostra vita ma ce lo vogliamo comunque).

Tom Odell – Another Love

Quindi arrivati alla conclusione di questa recensione, cosa posso dirvi se non “andate a leggere questo libro” ? Correte! E poi fiondatevi qui e sugli altri blog che partecipano al tour e lasciate le vostre opinioni!

Ps. mi raccomando, voglio le vostre opinioni sulle canzoni!! Se vi sono piaciute, se non vi sono piaciute, se secondo voi sono azzeccate o se proprio non c’azzeccano…fatemi sapere nei commenti!!^^

Pss. vi ho già detto quanto mi piace la cover di questo libro??

Se volete acquistare Somnium questo è il link

La prossima tappa è la terza e saremo tutti ospitati da La siepe di more, buona continuazione!banner_somnium

Annunci

10 pensieri riguardo “[Blog tour] Somnium”

  1. Bellissime le canzoni, a me era venuta in mente anche Sometime’s is a bitch (sì il titolo è un po’ esplicito) di Stevie Nicks (visto che conosci i Fleetwood!), per la strofa dove dice “There are days I can swear I could fly like an eagle…”

    Mi piace

Lascia un commento^^

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...