Di tutto e di più...

Advent Calendar #17

AdventCalendar_ok

N.P.

Non so nemmeno io come sono venuta in possesso di questo libro. So di non averlo comprato e credo che non mi sia nemmeno stato regalato (sono sempre troppo pochi i libri che mi vengono regalati e me ne ricorderei insomma).

Risultati immagini per boh gif

Rimane il fatto che era in mio possesso e dallo scaffale mi chiamava, a mo’ di sirena. Cosa volete che abbia fatto? Visto le sue piccole dimensioni (si, sono arrivata a questo punto ormai), ho deciso di prenderlo in mano e iniziare a leggerlo.

Risultati immagini per ebbene si gif

Non so se le parole scritte dalla Yoshimoto siano effettivamente riuscite ad arrivare alla mia mente ed annebbiarla o se è solo un periodo un po’ così, fatto sta che non credo di aver mai letto un racconto più triste. Angoscia è quello che ho provato per tutto il tempo (brevissimo fortunatamente) che ho impiegato a leggerlo. Anche la protagonista, un raggio di sole puro, più leggevo e più mi sembrava affievolirsi come il lumino di una candela.

Risultati immagini per tristezza gif

La storia è effettivamente un po’ inquietante, tanto che ad un certo punto mi ha ricordato The Ring con la storia del “chi legge il racconto muore”, ma tutto sommato un po’ me lo aspettavo. (Non ho nemmeno letto la trama sul retro prima di leggerlo, quindi quando hanno cominciato a parlare di paranormale, suicidio, incesto sono rimasta quell’attimo sconvolta.) Non so bene perché ma  gli scrittori e i registi orientali lasciano sempre quel retrogusto amaro nelle loro storie.

Risultati immagini per che amarezza gif

Voglio chiarire però che non è stata una brutta lettura. Molto particolare, questo si, ma non brutta. Lo stile è strano, ma quello strano-buono, non so se avete presente. Non sono sicura lo consiglierei ad altri, ciò nonostante non mi ritengo delusa da questa lettura.

Ps Film? Meh.

Pps. E’ il primo libro della Yoshimoto che leggo. Se avete altri suggerimenti sono tutta orecchi.

Stampa

Lascia un commento^^

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...